Serious Game in 30 giorni

Palma

Serious Game in 30 giorni: Mission Impossible?

Una sperimentazione con il Serious Game

7 studentesse.
1 Serious Game.
30 giorni.

Questi gli ingredienti di quella che sembra essere una “mission impossible” e che invece si sta rivelando un’esperienza interessante e replicabile.

Le 7 studentesse, che hanno deciso di sfidarsi in questa insolita impresa, fanno parte del corso Psicologia dell’Educazione e dell’E-learning dell’Università di Bari “Aldo Moro”, Dipartimento Di Scienze Della Formazione, Psicologia, Comunicazione.

La sfida? Costruire i dialoghi di un Serious Game .

Il gruppo, dopo aver testato il nostro PalMa, ha deciso di accettare la sfida, che consiste nella costruzione dello scenario, dei personaggi, dei dialoghi, che andranno a comporre una nuova palestra a disposizione di chi vorrà allenare alcune competenze comunicative. In 30 giorni.

Palma


Chiaramente non verranno lasciate da sole: il laboratorio, svolto completamente a distanza, all’interno di una Social Collaboration Platform, prevede un doppio affiancamento tra il team di Entropy KN e tutor universitari.

Dallo studio dei modelli comunicativi alla base dei dialoghi, fino alle basi della scrittura creativa, le studentesse stanno facendo un percorso a step, di cui si dicono entusiaste e coinvolte. Lo dimostrano, oltre alla Social Network Analysis svolta all’interno della piattaforma, anche i tweet di presentazione chiesti ad ognuna di loro, e che evidenziano non solo una grande voglia di sfidarsi in un’attività estremamente stimolante, ma anche il desiderio di conoscenza di nuovi strumenti che coniughino Tecnologie e Apprendimento.

La forza dei Serious Game sta proprio in questo: riuscire a mescolare divertimento, engagement e una buona dose di “serietà”, che in questo caso consiste nell’allenamento di competenze sempre più richieste sia da percorsi di sviluppo personale sia dalle aziende che, ormai da tempo, hanno compreso l’importanza di soft skills come la comunicazione, la negoziazione, la leadership e altre.

Palma statistiche


La collaborazione tra l’Università di Bari ed Entropy Kn

E’ nata qualche mese fa, durante un convegno a Cagliari proprio sulle tematiche delle nuove tecnologie applicate all’apprendimento, la collaborazione tra Entropy KN e l’Università di Bari. In quell’occasione abbiamo conosciuto la prof.ssa Beatrice Ligorio, titolare della cattedra che gestisce il laboratorio, e con la quale abbiamo iniziato a riflettere sulle possibili collaborazioni attivabili. Proprio dalle riflessioni fatte insieme, è nata questa opportunità, questa sperimentazione, che rappresenta probabilmente l’edizione pilota di una esperienza che può essere riprodotta e replicata anche in altre realtà, accademiche e non.

In questo momento la sperimentazione prevede la scrittura dello storyboard e dei dialoghi. Successivamente i testi verranno caricati sulla piattaforma che ci permetterà di capire se il Serious Game sarà “giocabile” e se davvero entrerà a far parte delle palestre di Entropy KN.

Solo termine dell’esperienza, quindi, sarà possibile verificarne la riuscita, che per ora sembra avere tutte le premesse per avere successo. Il prossimo mese potremmo scoprire come sarà andata a finire!

…nel frattempo, se siete incuriositi dalla possibilità di imparare divertendovi oppure se volete sapere come i Serious Game possono aiutarvi a sviluppare alcune competenze, potete contattarci via mail scrivendo a info@entropykn.net o prendendo informazioni dal nostro sito web.